Credici anche tu!

Investiamo nell’imprenditoria giovanile sostenendo un lavoro artigianale etico, sostenibile e Made in Italy.

Workmec supporta nella valorizzazione del nostro territorio giovani appassionati e motivati dediti alla riscoperta di mestieri e tradizioni che caratterizzano l’Italia, riproponendo sul mercato prodotti artigianali di alta qualità di cui il nostro Paese è ricco.

In occasione delle feste abbiamo deciso di sostenere Luigi Cursio, giovane imprenditore nel settore agroalimentare che grazie alla sua determinazione ha deciso di mantenere in attività l’azienda “La Sala Domenico” di Apricena (FG), portando avanti la tradizione che per decenni ha caratterizzato il frantoio.

Crediamo fortemente in questo progetto perché i valori che sono alla base di questo business sono gli stessi che guidano Workmec da oltre trent’anni: qualità, tradizione e attenzione ai dettagli.

Ogni fase della produzione, dalla raccolta delle olive alla spremitura, permette di ottenere un olio di Peranzana d’eccellenza, simbolo culinario dell’Italia a tavola e un alimento riconosciuto in tutto il mondo.

Il pregio del Made in Italy

Il mito del basso costo, incentivato dal “consumismo di massa”, ha alimentato un approccio poco etico agli acquisti. Per questo intendiamo, attraverso scelte consapevoli, invertire questa tendenza, scegliendo di promuovere prodotti sostenibili e Italiani, a misura di uomo e del pianeta.

Il marchio d’origine “Made in Italy” è un vanto in tutti i settori produttivi del nostro Paese, sinonimo di ricerca costante, cura dei più piccoli dettagli e raffinatezza, senza alcun compromesso.

L’Italia, dal Rinascimento fino ai nostri giorni, è la culla dell’eccellenza dell’arte in tutte le sue forme e del lavoro artigianale, due mondi in cui la passione gioca un ruolo fondamentale, grazie alla quale è possibile raggiungere standard sempre più alti.

Siamo convinti che anche oggi siamo in grado di offrire al mondo un’alternativa, costruendo un modello economico in grado di valorizzare questi ambiti, puntando sull’unicità dei popoli e delle culture locali, così da dare sempre più valore al creare piuttosto che al consumare.

Desideriamo contribuire al raggiungimento del sogno di questi giovani imprenditori, investendo e acquistando solo ciò che rispecchia a pieno i nostri principi, con lo spirito di promuovere e mettere in diretto contatto chi decide di apprezzare e chi realizza e offre prodotti di prima qualità.

Il nostro augurio è quello che questo modo di agire e acquistare possa diventare la normalità e che tutti possano apprezzare i prodotti frutto di un lavoro etico e sostenibile e che la qualità venga sempre più apprezzata rispetto alla quantità.